A Sindaco di Castelcovati (BS) il riconoscimento “Un Consiglio per la buona politica"

Data della notizia: 
Martedì, 11 Luglio, 2017
Consiglio regionale

Promozione di azioni di contrasto alla disoccupazione attraverso il coinvolgimento di cittadini, imprenditori e sindacati e la nascita di una Cooperativa finalizzata all’inserimento lavorativo di donne disoccupate in grave difficoltà economica. E’ una delle “voci” delle motivazioni a sostegno del riconoscimento “Un Consiglio per la buona politica” a Camilla Gritti, Sindaco di Castelcovati (BS), ventesimo primo cittadino premiato a Palazzo Pirelli dall’iniziativa che intende individuare e far conoscere le esperienze che contribuiscono a rinsaldare il legame tra le istituzioni, i territori e i cittadini. Camilla Gritti (la cui candidatura è stata proposta dal consigliere Fabio Rolfi) ha ricevuto la pergamena della buona politica questa mattina, prima dell’inizio della seduta consiliare, dal Presidente del Consiglio regionale, Raffaele Cattaneo, dalla Vice Presidente Sara Valmaggi e dalla Consigliere Segretario Daniela Maroni.

“Abbiamo voluto istituire il premio ‘Un Consiglio per la buona politica’ -ha detto il Presidente Cattaneo- per mostrare il volto buono della politica così come spessissimo si manifesta tra gli amministratori locali, quotidianamente impegnati con convinzione e dedizione per il bene della loro comunità. Le esperienze che di volta in volta presentiamo in Aula consiliare costituiscono degli esempi di buone pratiche che intendiamo porre a conoscenza di tutti, segnalando quanto di positivo emerge spontaneamente dal territorio”.

Le motivazioni

Il Sindaco Camilla Gritti si è distinto per azioni di contrasto alla disoccupazione, con una significativa attività di sensibilizzazione e continuo confronto tra cittadini, politici, imprenditori e sindacati e con la nascita di una Cooperativa finalizzata all’inserimento lavorativo di donne disoccupate in grave difficoltà economica. Camilla Gritti ha saputo valorizzare il Comune riqualificando la scuola media, costruendo una nuova palestra per la scuola primaria e diffondendo politiche di raccolta differenziata. Nel suo mandato il paese di Castelcovati ha rafforzato la vitalità e lo slancio operoso che lo ha sempre caratterizzato. 

 

Nella foto allegata: alcuni momenti della cerimonia a Palazzo Pirelli (Aula consiliare). Da sinistra Daniela Maroni, Raffaele Cattaneo, Camilla Gritti, Fabio Rolfi e Sara Valmaggi

Area Tematica: 
Top