Amministrative: sono 237 i Comuni lombardi al voto il 3 e 4 ottobre

Le elezioni amministrative 2021 interesseranno 237 Comuni della Lombardia. Si voterà in 19 Comuni con popolazione superiore alla soglia dei 15mila abitanti con il sistema elettorale maggioritario a doppio turno.

In sintesi, i numeri delle elezioni nella regione sono i seguenti:

  • Comuni al voto: 237 su 1.506 comuni lombardi (15,7%)
  • Capoluoghi di Provincia: 2 (Milano e Varese)
  • Comuni con popolazione superiore ai 15mila abitanti: 17 su 236 (8,1%)  –  Caravaggio BG, Treviglio BG, Codogno LO, Cassano d’Adda MI, Corbetta MI, Nerviano MI, Peschiera Borromeo MI, Pioltello MI, Rho MI, San Giuliano Milanese MI, Arcore MB, Desio MB, Limbiate MB, Vimercate MB, Busto Arsizio VA, Caronno Pertusella VA, Gallarate VA
  • Comuni con popolazione inferiore ai 15mila abitanti: 217 su 236 (91,9%)

 

Di seguito l'elenco, provincia per provincia, dei Comuni lombardi chiamati a eleggere Sindaco e Consiglio comunale.

BERGAMO (38): Adrara San Rocco, Albano Sant'Alessandro, Alzano Lombardo, Ardesio, Bedulita, Bottanuco, Calcinate, Calvenzano, Caravaggio, Carobbio degli Angeli, Castione della Presolana, Chiuduno, Cologno al Serio, Cornalba, Costa Valle Imagna, Costa Volpino, Filago, Gorno, Gromo, Locatello, Medolago, Oltressenda Alta, Palazzago, Palosco, Ponte San Pietro, Predore, Pumenengo, San Giovanni Bianco, San Paolo d'Argon, San Pellegrino Terme, Solza, Strozza, Torre Pallavicina,  Treviglio, Urgnano, Valnegra, Verdellino, Vilminore di Scalve.

BRESCIA (27): Anfo, Artogne, Azzano Mella, Bagnolo Mella, Bienno, Bovegno, Castel Mella, Cazzago San Martino, Collebeato, Collio, Esine, Flero, Gambara, Incudine, Isorella, Losine, Moniga del Garda, Montirone, Nave, Ono San Pietro, Ossimo, Pian Camuno, Polpenazze del Garda, Poncarale, Pontoglio, Rodengo Saiano, Torbole Casaglia.

COMO (23): Caglio, Carate Urio, Carbonate, Cavargna, Eupilio, Faloppio, Grandola ed Uniti, Gravedona ed Uniti, Griante, Inverigo, Lambrugo, Lasnigo, Nesso, Novedrate, Olgiate Comasco, Pianello del Lario, Pigra, Ponna, Pusiano, Sormano, Tavernerio, Trezzone, Veleso.

CREMONA (13): Azzanello, Campagnola Cremasca, Cremosano, Izano, Palazzo Pignano, Pianengo, Pieve San Giacomo, Pizzighettone, Rivolta d'Adda, San Giovanni in Croce, San Martino del Lago, Sesto ed Uniti, Spino d'Adda.

LECCO (21): Barzanò, Bellano, Brivio, Cernusco Lombardone, Cesana Brianza, Colico, Crandola Valsassina, Cremeno, Galbiate, Garlate, Montevecchia, Morterone, Nibionno, Olgiate Molgora, Olginate, Perledo, Pescate, Santa Maria Hoè, Sirtori, Varenna, Viganò.

LODI (4): Codogno, Cornovecchio, Merlino, Sant'Angelo Lodigiano.

MANTOVA (7): Acquanegra sul Chiese, Guidizzolo, Marcaria, Poggio Rusco, Quistello, Redondesco, San Benedetto Po.

Città metr. MILANO (24): Buscate, Cambiago, Carugate, Cassano d'Adda, Cassinetta di Lugagnano, Cerro al Lambro, Corbetta, Dairago, Inzago, Mediglia, Milano, Nerviano, Opera, Peschiera Borromeo, Pessano con Bornago, Pioltello, Pozzo d'Adda, Rho, Robecchetto con Induno, Rosate, San Giuliano Milanese, Sedriano, Turbigo, Villa Cortese.

MONZA BRIANZA (9): Arcore, Biassono, Briosco, Desio, Limbiate, Varedo, Vedano al Lambro, Verano Brianza, Vimercate.

PAVIA (28): Badia Pavese, Borgo San Siro, Brallo di Pregola, Breme, Broni, Ceretto Lomellina, Confienza, Corteolona e Genzone, Costa de' Nobili, Cozzo, Garlasco, Gropello Cairoli, Lardirago, Mede, Mezzana Bigli, Montù Beccaria, Portalbera, Rognano, Rovescala, San Cipriano Po, San Genesio ed Uniti, Sannazzaro de' Burgondi, Sant'Angelo Lomellina, Suardi, Torricella Verzate, Val di Nizza, Verrua Po, Zenevredo.

SONDRIO (10): Ardenno, Bormio, Dazio, Livigno, Mantello, Mello, Rasura, Tartano, Villa di Chiavenna, Villa di Tirano.

VARESE (33): Albizzate, Barasso, Besano, Brebbia, Brenta, Brezzo di Bedero, Busto Arsizio, Cadegliano-Viconago, Cairate, Caronno Pertusella, Casale Litta, Castellanza, Cislago, Cittiglio, Clivio, Cocquio-Trevisago, Comerio, Cremenaga, Cuasso al Monte, Cugliate-Fabiasco, Daverio, Fagnano Olona, Gallarate, Inarzo, Lavena Ponte Tresa, Leggiuno, Luvinate, Montegrino Valtravaglia, Oggiona con Santo Stefano, Porto Ceresio, Saltrio, Varese, Vergiate.

 

In previsione dell’appuntamento elettorale dal 19 agosto è scattaTA anche in Lombardia la regola della par condicio, con la quale si stabilisce che la comunicazione istituzionale debba essere caratterizzata da messaggi impersonali e in stretta connessione con i compiti istituzionali.

La regola di par condicio dovrà essere rispettata fino a lunedì 18 ottobre 2021